web hit counter Video virale dell’emorragia dell’amante di Mason Greenwood, sospettato di violenza - idhealt.com

Video virale dell’emorragia dell’amante di Mason Greenwood, sospettato di violenza

idhealt.com – I social media sono stati in abbondanza domenica (30/1/2022) intorno alle 14:00 dopo che la fidanzata di Mason Greenwood, Harriet Robson, ha pubblicato parte delle storie di Instagram in cui affermava di essere stato vittima di violenza domestica.

Le storie di Ig sono state caricate su un post continuo da Robson, con video di sangue che scorrevano dalla sua bocca, lividi su parti del suo corpo e registrazioni di toni che indicavano che la giovane star del Manchester United insisteva sull’interazione sessuale.

“A tutti coloro che vogliono rendersi conto di cosa mi ha fatto Mason Greenwood”, ha scritto la didascalia in uno dei suoi libri di fiabe.

I sonnar di Greenwood e “prison fc” sono esplosi sui social. La stessa prigione fc si riferisce alla potenziale pena detentiva che il giocatore potrebbe affrontare se il problema si fosse dimostrato legittimo.

Read Also : Brentford launches investigation of Ivan Toney video clip on social media

Mentre le storie di ig sono state caricate intorno alle 7:00 del mattino dell’ora della Gran Bretagna, dal club non sono arrivate informazioni formali.

La controversia è la più grande da quando Greenwood è stato espulso dalla nazionale britannica all’inizio di settembre 2020.

Greenwood e anche la star del man city phil foden avrebbero invitato alcune delle donne nella loro stanza d’albergo a reykjavik, dopo la vittoria britannica sull’Islanda, alla uefa nation league.

I rapporti di sosta provenivano da dv dicendo che l’incidente ha avuto origine nella comunicazione di foden e greenwood con più di una donna in snapchat. Dopo di che, foden e greenwo.

Another Viral Video>>

Parola Finale

Spero che quanto sopra sia utile e utile a tutti voi che lo avete letto. Grazie per aver letto questo articolo fino alla fine. E non dimenticare di essere coerente visitando questo sito Web e non dimenticare di distribuire questi siti Web a parenti, amici, amici e mantieni aggiornato idhealt.com.

You May Also Like

Leave a Reply

Your email address will not be published.